Salta direttamente ai contenuti
Pulsante 118
Accesso Referti online Prenota un posto Amministrazione trasparente

 Assistenza domiciliare programmata

L’assistenza domiciliare programmata viene svolta assicurando, al domicilio dell’assistito, la presenza effettiva periodica del medico. E’ rivolta a coloro che sono stabilmente nell’impossibilità di raggiungere lo studio del medico per patologie per le quali questo tipo di assistenza si presenta alternativa al ricovero.

Assistenza domiciliare integrata. Il servizio viene iniziato a seguito di segnalazione del medico di medicina generale oppure del responsabile del reparto ospedaliero o dei servizi sociali o dei familiari del cittadino rivolta al responsabile delle attività sanitarie del distretto socio-sanitario di residenza, precisando il numero degli accessi ed è attivato dal medico del distretto.
E' costituita da un complesso di prestazioni mediche, infermieristiche, riabilitative e socio-assitenziali, programmate secondo un piano di assistenza individualizzato, concordato fra medico di medicina generale o pediatra e responsabile del distretto dell'Azienda sanitaria.

Assistenza domiciliare programmata nei confronti di cittadini non ambulabili. La proposta motivata di attivazione di questo tipo di assistenza deve essere formulata dal medico di medicina generale e presentata al Distretto socio-sanitario di residenza, che la deve autorizzare.

Assistenza domiciliare nei confronti di pazienti ospiti in residenze protette e collettività.